Da Dove Veniamo

Azienda agricola CALCAGNO PAOLO

L’impresa di Paolo Calcagno, azienda agricola a conduzione familiare, è impegnata dal 1984 nella coltivazione del tipico basilico genovese, fregiandosi dal 2007 del marchio DOP, Denominazione di Origine Protetta. Riconoscimento che premia l’ impegno e la passione che la famiglia Calcagno e i suoi collaboratori dedicano da sempre alle fasi produttive e al prodotto finito.


L’azienda è insediata sulla prima collina di Celle Ligure, su terre baciate dal sole, dove il clima ligure regala una temperatura mite e un’aria che conserva umori e sapori del mare. “Esistono più di 60 varietà di basilico io ne ho sperimentate soltanto 26, tutte rigorosamente liguri. Alla fine ho scelto la qualità dell’azienda agricola Calcagno che a Celle Ligure cura ogni foglia come se fosse una sua creazione” (Chef Paolo Belloni).

Nelle 11 serre sulle terrazze della “Natta”, Paolo Calcagno coltiva basilico tutto l’anno. Grazie alla posizione, alla cura costante, alla passione, al sole e al terreno il basilico prodotto dall’azienda è di qualità eccelsa. Poiché la richiesta è cresciuta nel tempo, anche il numero dei collaboratori impegnati nella coltivazione si è costantemente incrementato. Insieme all’imprenditore – già membro di giunta della Camra di Commercio di Savona, presidente del Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola di Albenga (CeRSAA) e presidente provinciale della Coldiretti – lavorano la moglie Nadia Bonino, le tre sorelle Daniela, Mirella e Monica, oltre ad una ventina di collaboratori esterni, originari di ben quattro dei cinque Continenti (al momento manca l’Oceania).

“Da oltre trent’anni ci siamo specializzati nella produzione di basilico e siam stati tra i primi ad ottenere certificazione dop – spiega Paolo Calcagno‘ -. Con i mazzetti raccolti ogni giorno nell’azienda si possono preparare tra i 3.000 ed i 3.500 piatti di pasta».

Commenti chiusi