Primo premio nazionale al gelato al basilico dei Giardini di Marzo

E’ stata la Liguria, con il sorbetto Limone e Basilico presentato dalla gelateria “I Giardini di Marzo” di Varazze, ad aggiudicarsi l’edizione 2014 della rassegna “I gelati d’Italia” che si è svolta ad Orvieto, in Umbria. Preparato dai maestri artigiani Marco Venturino, Maria Teresa e Luigino Ferrando, il sorbetto limone – basilico è stato il più votato dai 60 mila visitatori della rassegna che ha richiamato 40 gelatieri da tutta la Penisola a sfidarsi con 20 gusti tipici delle 20 regioni italiane.

L’attività di gelateria a Varazze è iniziata nel 1996, anche se il brevetto del sorbetto al limone e basilico è del 2011. Nei quattro giorni di rassegna ad Orvieto sono state preparate e commercializzate 40 vaschette di prodotto, per un totale di circa 160 chili di gelato. Per confezionare il sorbetto sono stati utilizzati 120 chili di limoni liguri, 28 casse di basilico genovese Dop prodotto dalle serre dell’azienda Calcagno Paolo di Celle Ligure, oltre 180 chilogrammi di zucchero e 1,2 chili di semi di carruba. “Naturalmente siamo soddisfatti e onorati per la vittoria – dice Marco Venturino -, ma anche per aver proposto un gusto originale e inimitabile che richiama direttamente i profumi e i sapori della nostra terra. Un ringraziamento di cuore a tutti quelli che ci hanno votato, all’organizzazione, ai colleghi, a Paolo Calcagno per il basilico e alla Camera di Commercio di Savona che ci ha dato la possibilità di partecipare a questo evento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *